Banner
Banner
Fermomia: Il primo portale web della città di Fermo, del fermano e dei fermani D.o.c.  -   A cura di Piero Evandri
Home > Il Palio > Il Corteo Storico

Il Corteo Storico

fermo_palio_2011_pa09

Il Corteo Storico

Ogni anno, alla vigilia della festa di Maria Assunta, la città di Fermo rinnova l’antica tradizione che prevedeva che un corteo religioso a cavallo, chiamato  “Cavalcata dell’Assunta”, partendo dalla porta di santa Lucia si recasse alla cattedrale per rendere omaggio alla Vergine, patrona della città.

L’evento si fonda su una tradizione antica di almeno sei secoli, per questo ha avuto una sua dinamica che ha accompagnato l’evolversi degli avvenimenti storici, ha seguito i cambiamenti delle condizioni economiche, politiche e sociali, della spiritualità e del sentimento collettivo.
La Cavalcata, nata forse come corteo di soli nobili a cavallo, si è trasformata in una celebrazione della potenza della città di Fermo nei confronti del vasto “contado” ed infine in una manifestazione con ampia partecipazione popolare.

Proviamo ora ad immaginarla agli inizi del 400: aprono la processione i “trombetta” del comune a cavallo annunciando, con squilli festosi, l’avanzare maestoso del corteo. Subito dopo incedono, con passo lento, le corporazioni artigianali con innanzi un Alfiere che sorregge lo stendardo della categoria, di seguito il Capitano e gli associati con il grande cero “ornatum et laboratum” da donare alla Vergine Maria; in mezzo a loro gli Osti e i Tavernieri con in spalla la “taberna” addobbata e ricca di doni. I mulattieri, gli “asinari” e i “vetturiali” con i loro carretti colmi di laterizi e di pietre procedono a fatica lungo le ripide salite che conducono alla cattedrale.

Ma ecco apparire il superbo spettacolo delle delegazioni degli 80 castelli, tutte a cavallo, recanti il vessillo con lo stemma del comune di provenienza, subito dietro s’innalzano i Palii delle “terre accomandate”, tra cui spicca quello “bellum et bonum” di Monterubbiano. Ancora dietro incedono, a due a due, gli alfieri che sorreggono i Gonfaloni che precedono i Gonfalonieri di Contrada, ogni stendardo è accompagnato da un picchetto formato da quattro alabardieri. Lo spettacolo non si è ancora spento che già compare l’Alfiere generale con il gonfalone del comune e subito dietro le più alte cariche della città: il Podestà ed il Capitano in testa, con un seguito di notai, giudici, cancellieri e una folta scorta di armati.
Successivamente, appena passato il gruppo dei “signori di magistrato” (Priori) con indosso il lungo “robone”, accompagnati da Regolatori, notai e cancellieri ecco apparire il Consiglio di Cernita al gran completo, composto da decine di nobili a cavallo vestiti con eleganti e sfarzosi costumi. Chiude la sfilata l’immancabile “barca del Porto” che i marinai di Porto S.Gorgio portano in dono alla Madonna.

Il buio rotto dalle “luminarie” che rischiarano il tragitto, il suono gioioso delle chiarine e delle cornamuse insieme a quello delle campane a festa, creano un’atmosfera surreale, a stento le milizie riescono a contenere il pubblico gioioso e festante.
Oggi lo spettatore assiste ad uno spettacolo molto diverso ma altrettanto affascinante. I personaggi non sono più gli stessi, ognuna delle dieci contrade presenta il Priore con paggi, il Gonfaloniere, la Dama con le damigelle, la nutrice con i pargoli, il Capitano d’Armi, la coppia giovane e quella meno giovane di nobili signori, gli armati e i popolani. La sfilata odierna è un adattamento scenico ai tempi moderni, ben lontano dall’antica e solenne Cavalcata dell’Assunta.

 

© Testi di Filippo Andrenacci
-   (Autore del libro “La Festa di Santa Maria dal medioevo ai nostri giorni”).
© Andrea Livi Editore » www.andrealivieditore.it

© www.fermomia.it - Il portale "Fermo Mia" ringrazia lo studioso Ing. Fillippo Andrenacci per la collaborazione offerta nella realizzazione di questa pagina.


Fotogallery
© www.FermoMia.it
© Foto Piero Evandri
Foto - Pubblicazione Autorizzata - Cavalcata dell'Assunta Fermo

 

» Visita la Città di Fermo

 

» Per maggiori informazioni visita www.cavalcatadellassunta.it » Visita la Città di Fermo

Banner

 

www.FermoMia.it Il Primo e più Grande Portale del Fermano: troverai tutte le migliori offerte commerciali e turistiche in ogni mese dell'anno.
Last minute ed occasioni uniche per uno Shopping di qualità.
Scopri "Fermo Mia" e consiglialo ai tuoi amici in tutto il mondo.
"Fermo Mia" una garanzia di controllo e suggerimenti utili per una maggiore conoscenza della qualità territoriale.

 

Banner
Banner

Chi è online

 213 visitatori online
27/07/2017 Ore
cassetto
banner-corale
Banner

FACEBOOK FAN