Banner
Banner
Fermomia: Il primo portale web della città di Fermo, del fermano e dei fermani D.o.c.  -   A cura di Piero Evandri
Home > Comprensori > Fermo > Moresco > "Du bbotte a lu castellu" - Moresco / Giugno

"Du bbotte a lu castellu" - Moresco / Giugno

moresco_li_fellaci_pa“Du bbotte a lu castellu"
Festival Interregionale folkloristico

Moresco – Primo fine settimana di giugno.
Il Comune  e la proloco di Moresco, in collaborazione con Li Fellaccià,  nell’incantevole scenario di piazza castello, organizzano il festival interregionale folkloristico “du bbotte a lu castellu”.

Il nome non è stato scelto a caso perché “ du bbotte “ è il nomignolo con il quale (in questi luoghi) viene identificato l’organetto a due bassi, il Re degli strumenti popolari.

I Fellaccià, noto ed attivo gruppo folkloristico, nel girovagare per il centro Italia, esibendosi in svariate piazze, hanno stretto legami di amicizia con molti interpreti della musica popolare ed hanno organizzato, nel primo fine settimana di giugno, un evento straordinario:  18 gruppi folkloristici ( provenienti da Marche, Abruzzo, Lazio ed Umbria),  per un totale di 200 persone tra ballerini, suonatori e tamburellisti, si ritrovano a Moresco e si esibiscono il sabato sera fino a notte fonda, cantando ed interpretando i canti ed i balli della loro terra d’origine.
La domenica è ricca di incontri: dal mercato dei prodotti tipici locali ad una mostra mercato di strumenti popolari per le vie del borgo; dalla sfilata di tantissimi esemplari di vespa d’epoca e non, organizzata nel primo anno dal “Vespa Club Sanbenedettese”, ai corsi di ballo, a titolo completamente gratuito, sul saltarello della valdaso ed inoltre stage di percussioni per “nacchere e tamburello”.

Sempre nella giornata di domenica un evento da non perdere: “Gli Storti e Li Fellaccià“ si esibiscono insieme, dando vita ad un’imperdibile spettacolo di folk-cabaret  (da tenesse li fianchi !!!).
Inoltre si tengono sfilate di vari gruppi per le vie del paese, per allietare il pubblico  intervenuto.
La sera, suonatori di organetto si sfidano a suon di polke, valzer, saltarello ecc.. nella gara “ Memorial Santarelli Franco”, la quale riserva ai più bravi ricchi premi enogastronomici.
Per tutta la durata del festival la proloco propone in piazza il proprio menù tradizionale, motivo d’orgoglio per ogni moreschino.

Questo festival sottolinea quanto ancora l’amicizia ed il rispetto siano valori fondamentali per tramandare ciò che i nostri nonni hanno custodito gelosamente nei loro ricordi.
Il folklore, specialmente nei luoghi dove è ancora largamente praticato, è l’unica forma di aggregazione capace di unire e far interagire fra di loro diverse generazioni, dal nonno di 80 anni al bimbo di 5 anni.
La frenesia moderna non ha intaccato di una virgola la passione e l’ attaccamento per la terra, per le sue tradizioni,  ma soprattutto per i suoi canti ed i suoi balli.

Un importante contributo all'organizzazione di questo Festival deve essere riconosciuto a Stefabo Belà, proprietario della Storica Osteria del Merlo di Moresco.

 

 osteria_del_merlo_logo

 

Info e contatti Comune di Moresco

Info e Contatti Osteria del Merlo

Banner

 

www.FermoMia.it Il Primo e più Grande Portale del Fermano: troverai tutte le migliori offerte commerciali e turistiche in ogni mese dell'anno.
Last minute ed occasioni uniche per uno Shopping di qualità.
Scopri "Fermo Mia" e consiglialo ai tuoi amici in tutto il mondo.
"Fermo Mia" una garanzia di controllo e suggerimenti utili per una maggiore conoscenza della qualità territoriale.

 

Banner
Banner

Chi è online

 159 visitatori online
18/11/2018 Ore
cassetto
banner-corale

Fermo immagine

bannerino-eventi-fermani

FACEBOOK FAN