Banner
Banner
germania Fermomia: Il primo portale web del fermano e dei fermani doc
Home > Antiquariato > Tappeti > Dalla parte del cliente

Dalla parte del cliente

Il  prezzo,  la  valutazione  e  la  permuta.
Passeggiando con la famiglia noto uno splendido esemplare esposto in un negozio specializzato. Decido che quel tappeto deve essere mio ma purtroppo il prezzo esposto è superiore alle mie attuali disponibilità. A casa comunque ho un altro tappeto e quindi penso che effettuando una permuta potrei riuscire nell'intento di far mio quell'esemplare esposto. Questo però non è il mio negozio di fiducia verrò trattato bene?

Questa, è una situazione spesso ricorrente.
Quindi ........... come agire !

Non bisogna mai dimenticare che il tappeto è una opera d'arte e quindi un investimento nel lungo periodo, da godere e lasciare ai nostri figli. Deve essere acquistato con criterio e saggezza. Ogni volta che lo ammiriamo dobbiamo ricordare che, se pur tenuto a terra, esso rimane una opera d'arte e come tutte le opere d'arte più è bello e più costa. Quindi, più sarà bello e di valore, più la trattativa in caso di permuta sarà semplice e soddisfacente per entrambe le parti.

La permuta non riguarda i tappeti periziati che generalmente sono considerati pezzi d'antiquariato, veri e propri gioielli dell'arte dell'annodatura, definiti anche quadri d'oriente. La perizia è una ulteriore certificazione redatta da esperti (periti del settore) nella quale vengono specificati: grado di conservazione, zona d'origine, finezza d'annodatura, eventuale maestro annodatore, qualità delle lane e quant'altro contribuisca alla carta d'identità finale del tappeto in questione, comprese le foto e la eventuale quotazione su base d'asta. La perizia ha un costo notevole ed è a carico del proprietario.

Prendiamo in esame il racconto iniziale.
Un cliente desidera effettuare una sostituzione.


Dove conviene eseguirla ?
Sicuramente solo negli stessi centri specializzati di vostra fiducia
dove già avete un ottimo rapporto di clientela.

Recandoci in un qualunque altro esercizio commerciale specializzato la valutazione non sarebbe a favore del cliente perchè ogni rivenditore avvallerebbe le proprie motivazioni e non arriveremmo mai ad una ragione comune. Quindi cerchiamo di chiarire semplicemente alcuni concetti chiave.

I° Variazione nella valutazione ?

Il tappeto affonda le sue origini storiche nei territori islamici, dove ancora oggi come tanti secoli fa è in uso la tradizione del baratto o più comunemente detta contrattazione. Gli importatori per le proprie collezioni acquistano di volta in volta prodotti che vengono contrattati al momento casa per casa o tramite aste. Più l'importatore sarà bravo a strappare la migliore offerta tanto più fortunato sarà il cliente quando andrà nel punto vendita ad acquistare il tappeto. Questo passaggio fondamentale spiega come tipologie simili possano avere prezzi differenti (forbice o forchetta commerciale) in differenti negozi. Ulteriori elementi possono contribuire a sensibili variazioni di prezzo (per maggiori informazioni consulta Caratteristiche fondamentali).

II° Perdere  il  meno  possibile.
Nella permuta non si deve mai perdere un potenziale economico che superi il 10 - 15%. In questi casi riteniamoci soddisfatti oltre lasciamo perdere.

III° Serietà del commerciante professionista.
Ogni rivenditore serio non ha nessun interesse a non accontentare un proprio cliente o ancor di più un potenziale nuovo cliente. L'operatore del settore se vuole essere credibile in questo campo deve trattare bene colui che gli permette di essere sul mercato (il cliente) altrimenti avrebbe vita molto breve. Comunque non acquistate o permutate nulla con superficialità.

I prezzi dei tappeti possono essere standard ?
Assolutamente no ! Il valore finale di un tappeto viene quantificato in funzione di molteplici sfaccettature che non possono mai avere una base comune. E' fondamentale ricordarsi sempre dell'unicità di ogni pezzo quale ulteriore garanzia di qualità che deve essere sempre certificata.

Un tappeto di 1500,00 Euro è un buon investimento ?
Questa è una domanda alla quale non è facile dare una risposta senza poter vedere direttamente il manufatto in questione. In linea di massima teniamo presente che il prezzo sopra citato può essere considerato un buon investimento per tappeti recenti di ottima fattura collocabili tra i venti, trenta o quaranta anni di età (vedi la nostra sezione Caratteristiche Fondamentali) ma un tale prezzo non potrà sicuramente essere abbinato ad un pezzo raro o di antiquariato che come abbiamo più volte specificato è il tipico tappeto antico di cento e più anni di vita.

Dove conviene eseguire degli acquisti ?
Solo in centri specializzati dall'attività ultra decennale.

Banner

 

www.FermoMia.it Il Primo e più Grande Portale del Fermano: troverai tutte le migliori offerte commerciali e turistiche in ogni mese dell'anno.
Last minute ed occasioni uniche per uno Shopping di qualità.
Scopri "Fermo Mia" e consiglialo ai tuoi amici in tutto il mondo.
"Fermo Mia" una garanzia di controllo e suggerimenti utili per una maggiore conoscenza della qualità territoriale.

 

Banner
Banner

Chi è online

Wir haben 131 Gäste online
13/12/2018 Ore
cassetto
banner-corale

Fermo immagine

bannerino-eventi-fermani

FACEBOOK FAN